Cosa si può fare per migliorare la propria salute

Cosa si può fare per migliorare la propria salute


Perché non incoraggiare il proprio datore di lavoro a migliorare (o avviare) attività di promozione della salute condividendo idee con la direzione e i rappresentanti dei lavoratori? Questa scheda sulla promozione della salute sul lavoro può essere utilizzata per sostenere proposte in materia.


Si tenga presente che le iniziative non devono necessariamente partire dal datore di lavoro; ciascuno può migliorare la propria salute e il proprio benessere. Ecco alcuni esempi.


Alimentazione sul lavoro
Un’alimentazione sana può essere molto semplice. Alcuni consigli :


■ mangiare diverse varietà di cibi e consumare molta frutta e verdura;
■ servirsi porzioni modeste e ricordare che è meglio ridurre il quantitativo di cibi poco sani nella dieta che eliminarli del tutto;
■ mangiare regolarmente;
■ iniziare subito e introdurre cambiamenti graduali.


Stress sul lavoro


Ci sono molti modi per minimizzare lo stress. Il primo passo consiste nel prendere coscienza delle cose che si trovano stressanti. Poi si devono affrontare, ad esempio con questi accorgimenti:


■ evitare situazioni stressanti, quali il traffico mattutino: perché non preferire la metropolitana?
■ imparare a dire «no» se si ha la percezione che un compito sia troppo impegnativo;
■ introdurre pause di relax nel programma giornaliero;
■ parlare ai superiori della propria situazione;
■ prendere atto dei sintomi di stress, quali problemi di insonnia o di concentrazione e ascoltare i segnali del proprio corpo;
■ parlare con il medico di fiducia se i sintomi persistono.


Rimanere attivi

Gli adulti necessitano di almeno 30 minuti di attività fisica moderata quasi tutti i giorni della settimana. Questo favorisce il benessere fisico e mentale e contribuisce a prevenire un aumento di peso. L’esercizio è importante anche per ridurre il rischio di contrarre cancro, cardiopatie e depressione

Alcuni semplici suggerimenti per aumentare la quantità di esercizio fisico giornaliero:


■ fare le scale ogniqualvolta sia possibile; cercare di fare a piedi almeno un piano prima di prendere l’ascensore;
■ percorrere a piedi brevi tragitti senza prendere l’autobus o l’auto; valutare se saltare una fermata e andare a piedi alla successiva;
■ decidere se possibile di andare al lavoro in bicicletta;
■ collocare la stampante a una certa distanza dalla scrivania, per chi lavora in un ufficio; questo allungherà il tratto percorso nell’arco della giornata;
■ partecipare a sport o altre attività fisiche offerte presso il luogo di lavoro.


Ci sono migliaia di altri modi per aumentare l’attività fisica, ad esempio facendo esercizi individuali o all’interno di gruppi sportivi.

Alcuni fatti sul fumo


Il tabacco è la prima causa di morte evitabile nel mondo. Il tabacco uccide fino a uno su due fumatori di lunga data di mezza età.


Nell’UE oltre 650 000 persone muoiono ogni anno a causa del fumo .


Ci sono molte ragioni per smettere di fumare:


■ vi sentirete meglio perché la vostra respirazione sarà più regolare e naturale;
■ recupererete la tranquillità e il gusto della vita non appena l’ansia, lo stress e l’irritabilità dovuti alla mancanza del fumo si attenueranno;
■ risparmierete denaro;
■ la vostra pelle, i capelli, i denti e le dita avranno un aspetto migliore; avrete un’aria più sana e l’alito più gradevole;
■ poiché il numero di zone «non fumatori» continua ad aumentare, riconquisterete la vostra posizione in società; a livello più pratico, ciò significa che sarà sempre più facile resistere alla tentazione di riprendere a fumare.

facts 94

EU-OSHA, “Factsheet 94 – Promozione della salute nei luoghi di lavoro — Per i lavoratori